About

Tiene la bozza del suo primo libro, chiusa in un cassetto, per trenta lunghissimi anni dopo averne abbozzato l'incipit all'età di sedici. Appena dopo la morte del padre. Scaturisce proprio da qui, da un sentiment di ricerca del proprio Sé più intimo e profondo, la volontà di riscoprire quelle pagine mai dimenticate, ma per troppo tempo tenute nel sogno. Dalla sua propensione verso l'invisibile nasce il suo stile, mentre il trattamento è frutto della sua capacità visionaria e parallela di comunicatore pubblicitario esperto dei meandri linguistici. Il mix che ne viene fuori rappresenta il suo originale modus espressivo attraverso una scrittura creativa che egli stesso ha definito "fantasmica": a metà tra il fantastico e l'invisibile prodotto dalla sua sempre crescente spiritualità.

Dopo una serie di classici tentativi con le cosiddette grandi case editrici: Mondadori, Feltrinelli, Longanesi, Sellerio, la piccola Minimum Fax e la piccolissima Ibiskos si interessano contemporaneamente a "Case Verdi, Case Gialle", il suo primo libro di racconti, collegati in una storia unica, che viene  pubblicato nel 2005 da Ibiskos Editrice Risolo. Il lusinghiero successo ottenuto, lo spinge a mostrarsi a se stesso ancora più profondamente e giungono così "Cercando Misaki", ancora per i tipi di Ibiskos, nel 2006, mentre "Fiori di Cactus" del 2009 viene stampato dalla Navarra di Palermo. Dall'incontro con Angela Ruggirello, sensibilissima fotografa, e oggi sua compagna di vita, nasce il suo ultimo libro di racconti edito da CoseMoltoCreative Editore, di cui è titolare, dal titolo "L'Altro Lato delle Cose": venti storie di particolare intensità spirituale, accompagnate da venti visioni "parapittoriche" che raccontano, nuovamente, e da un altro punto di vista artistico, quella verbalità creativa giunta ad una cosciente e visibile maturità di scrittura.

Oggi, proseguendo nella sua più intima ricerca spirituale, ha voltuo affrontare un sognante dialogo interiore, trasformandolo in un nuovo lavoro letterario: "ABRACADABRA" - Conversazioni con d'IO - dove lo Spirito dell'Ego si confronta con lo Spirito del'ES in una continua lotta, di ricerca e comprensione, dell'oggettiva e bugiarda realtà dei normali, addomesticata dalle credenze. La risoluzione di tale condizione di consapevole pensiero creatore volto all'azione, ha soddisfatto con coerenza ogni suo dubbio, trasformando in certezza il suo nuovo Punto di Vista. E' così che il suo percorso letterario è tornato ad esprimersi, prepotentemente purificato, attraverso un ancor più presente lavoro letterario che sarà espresso in forma di silloge di racconti, e che avrà per titolo "SKYDANCE" - Racconti per cacciatori di sogni danzanti ...

In lavorazione... "SKYDANCE" - Racconti per cacciatori di sogni danzanti -

www.salgiampino.it

Salvatore Giampino